Author: admin
STR_SARDEGNA
Importante convocazione per tutti i tecnici federali delle società sportive affiliate FIDS Sardegna a Norbello, ore 15 nella palestra comunale. AVVISO. In accordo con la presidenza federale regionale, domenica 11 novembre, il coordinatore tecnico Roberto Paulesu presenterà, tra gli altri punti, anche l’organigramma del Settore Tecnico Regionale, con le commissioni, gli incaricati e i responsabili per le diverse discipline. In queste settimane gli interessati possono contattare il maestro Paulesu (email robertopaulesu@tiscali.it - tel. 347.9382250) per segnalare la propria disponibilità di candidatura con eventuali progetti di attività e personali proposte di iniziative. ARGOMENTI. All’ordine del giorno dell’assemblea - in programma nella palestra comunale di Norbello (OR) e riservata ai soli tecnici regolarmente tesserati presso un’Asa affiliata alla federdanza regionale - sarà prevista una serie di importanti punti di discussione e confronto, tra cui:
- incarichi e commissioni tecniche regionali - revisione regolamento gare regionali - novità regolamento gare nazionale (RASF) - progetti di promozione e sviluppo sportivo - attività "sport a scuola" e collaterali - premi e incentivi per partecipazione attività sportiva - formazione federale per qualifiche e crediti - aggiornamenti tecnici di disciplina - campus e allenamenti collegiali - gran galà di fine anno e altre attività
coppa sardegna 2018
Edizione XXXII in calendario nelle due giornate festive di sabato 8 e domenica 9 dicembre a Cagliari, nel palasport comunale "Fratelli Pirastu". La competizione, organizzata dalla FIDS Sardegna, è federale a carattere nazionale,  con giuria designata dal SAF e composta da Giudici Federali per Standard/Latine e Straordinari per Danze Artistiche: GIUDICI FEDERALI Fabrizio ALLODI, Viviana BEVINI, Roberto BORELLI, Sergio COGNO, Alessia COPPOLINO, Davide Federico DE PAOLI, Mario MAIELLO, Vito TEDESCO, GIUDICI STRAORDINARI Maria Letizia ARCUDI, Alessia BARNI, Daniela BOERIS, Christian CIRLLO, Caterina FIGAIA, Marilena MINIERI, Ambra PERSECHINO Consulta qui di seguito le iscrizioni e gli orari delle due giornate di gare:   scadenza iscrizioni: giovedì 28 novembre 2018 LINK AL MODULO DI ADESIONE ONLINE per informazioni: segreteriagare@dancesportservice.it Inserite nel programma delle due giornate alcune variazioni (al sabato gareggia tutta la classe D, insieme a standard, latine e alle categorie over 16 di coreografiche), vedi dettagli qui di seguito: ======================= SABATO 8 DICEMBRE 2018 ======================= DANZE DI COPPIA: tutte le categorie e classi - DANZE STANDARD - cl.D 1 ballo: V.Lento - cl.D 1 ballo: FoxTrot - cl.D 2 balli: V.Lento+Tango - DANZE LATINO-AMERICANE - cl.D 1 ballo: ChaChaCha - cl.D 1 ballo: Rumba - cl.D 2 balli: ChaChaCha+Jive DANZE COREOGRAFICHE: Over 16 tutte le classi - classe D tutte le categorie SoloF, SoloM Latin cl D (1 ballo: ChaChaCha) SoloF, SoloM Latin cl C (combinata 2 balli: ChaCha+Samba) SoloF, SoloM Latin cl U (combinata 3 balli: ChaCha+Samba+Jive Gruppi Synchro Freestyle e Gruppi Synchro Latin Choreographic Dance: duo, gruppi Synchro Battle (16/oltre) Baby Dance, classe D Latino Show e Show Freestyle: Solo, Duo e Gruppi DUO SYNCHRO: - Specialità Latin cl.D (D1=ChaCha, D2=Samba, D3=Rumba) - Specialità Latin cl.C (combinata 2 balli: ChaCha+Samba) - Specialità Latin cl.B (3 balli: ChaCha+Samba+Jive) - Specialità Latin cl.A (4 balli: ChaCha+Rumba+Samba+Jive) - Specialità Latin cl.U (B/A) (gara aggiuntiva: Paso Doble) - Duo a Tema Freestyle - Duo a Tema Latin     ========================= DOMENICA 9 DICEMBRE 2018 ========================= DANZE COREOGRAFICHE: U/08, U/11, U/15 e Open, classi C, U, B, A SoloF, SoloM Latin cl.C (2 balli: ChaCha+Samba) SoloF, SoloM Latin cl.U (3 balli: ChaCha+Samba+Jive) Gruppi Synchro Freestyle Gruppi Synchro Latin Choreographic Dance: Gruppi, Duo a tema Synchro Battle (U/15) Latino Show: Solo, Duo e Gruppi Show Freestyle: Solo, Duo e Gruppi DUO SYNCHRO: - Specialità Latin cl.C (2 balli: ChaCha+Samba) - Specialità Latin cl.B (3 balli: ChaCha+Samba+Jive) - Specialità Latin cl.A (4 balli: ChaCha+Rumba+Samba+Jive) - Specialità Latin cl U (B/A) (gara aggiuntiva Paso Doble) - Duo a Tema Freestyle - Duo a Tema Latin DANZE ACCADEMICHE: tutte le categorie, classi D e C, U, B, A, AS - Modern Contemporary: solo, duo, gruppi - Jazz Dance: solo, duo, gruppi - Show Dance: solo, duo, gruppi ==================================== QUOTE COPPIE - (€ 1a, 2a, 3a disciplina e successive, escluse AS): - Classi A/B = 30 + 15 +10 + 0 - Classe C = 15 + 10 + 10 + 0 - Classe D = 10 + 10 + 5 + 0 QUOTE SOLISTI - per atleta con musica propria: 10 € per disciplina QUOTE DUO/GRUPPI e SOLO LATIN - per atleta: 8 per disciplina ==================================== coppa sardegna 2018
logo FIDS
La nuova stagione sportiva rappresenta un importante punto di partenza e di chiarezza per chi gareggia e per i tecnici federali abilitati a giudicare. Per questi ultimi rimangono fondamentali le abilitazioni FIDS   GIUDICI FEDERALI E GIUDICI STRAORDINARI. Fatta eccezione per le gare FIDS di danze standard e latino-americane - in cui può giudicare unicamente chi ha già conseguito la qualifica di “Giudice Federale” (di livello Internazionale oppure di livello “A” in entrambe le discipline), per tutte le altre specialità e in tutte le competizioni open convenzionate i tecnici federali potranno continuare a prestare la loro opera di “Giudici Straordinari”. Gli accordi permettono a preagonisti ed agonisti di competere liberamente nelle gare convenzionate che rispettano i regolamenti federali (e occorre sottolineare che i giudici straordinari potranno essere impiegati in base alle loro effettive abilitazioni conseguite presso la Federazione Italiana Danza Sportiva). CORSO TECNICI E AVANZAMENTO GIUDICI. La formazione, l’abilitazione e la selezione dei giudici di danza sportiva rimangono infatti prerogative esclusive della Federazione tramite le sue principali strutture tecniche: Settore Tecnico Federale, Settore Arbitrale Federale, Centro Studi e Scuola Federale. Imminente, in questo ambito, gli appuntamenti di metà settembre a Olbia, con il corso di aggiornamento tecnico (partecipazione valida per i crediti formativi obbligatori relativi alla qualifica di tecnico sportivo) e gli esami di avanzamento per giudici di danze artistiche e freestyle (per poter ottenere la promozione a giudici “A” e poter essere quindi impiegati in tutte le manifestazioni). Nonostante il successo di adesioni (tantissime anche da altre regioni italiane) il Comitato Regionale ha ottenuto la possibilità che siano accettate anche le iscrizioni ritardatarie, purché regolarizzate entro questa settimana.   Per saperne di più:
coni_regionale_new
4 settembre 2018 - 16:47, by , in Comitato Regionale, Homepage, News Dalla Regione, News Fids, Slider_notizie, Slider_principale, Comments off
In questi giorni ripartono i corsi organizzati dalle nostre società sportive. Attenzione però all’uso non autorizzato dei loghi istituzionali su volantini, siti web e social network Il logo del CONI è un marchio registrato (così come sono registrati dal CIO i cinque cerchi olimpici) e il suo utilizzo, occorre ricordarlo, è riservato allo stesso Comitato Olimpico e ai soggetti autorizzati (ad es. federazioni riconosciute, aziende partner o imprese sponsor). Tra questi soggetti non figurano le associazioni sportive affiliate! Senza una specifica autorizzazione o patrocinio, alle Asa è in pratica assolutamente vietato l’uso improprio e arbitrario del logo CONI su siti web, modulistica, tessere interne, carta intestata, comunicati, locandine, striscioni, attestati, diplomi e altri stampati. Secondo il “Manuale per la gestione integrata dell'immagine del Comitato Olimpico Nazionale Italiano”, per le proprie comunicazioni istituzionali alle associazioni è comunque consentito di utilizzare il logo ufficiale della Federazione (anche nella versione estesa con il simbolo del CONI e la corretta dicitura già approvata dal CONI, come da immagine qui sotto tratta dal sito Federdanza.it), senza alcun tipo di modifica, deformazione o abbinamento con marchi commerciali e/o pubblicità di attività private a scopo di lucro. fids_coni_cip Questa comunicazione scaturisce da una segnalazione di abuso riguardante una società sportiva affiliata alla Federdanza Sardegna (ma non sarebbe un caso isolato…) giunta dalla segreteria del CONI regionale. Per cui il presidente Daniele Pittau raccomanda a tutti i dirigenti e tecnici la massima osservanza sulle norme vigenti e rimane a disposizione per eventuali chiarimenti in merito. Clicca per la circolare CONI Per saperne di più:  
Cattura
2 settembre 2018 - 17:54, by , in Homepage, Modulistica Gare, News Dalla Regione, Regolamento Gare, Comments off
Per la stagione 2018/2019 la Federdanza nazionale ha diramato il 23 agosto scorso la circolare relativa all'inserimento delle competizioni open, organizzate da asa affiliate, nel Calendario FIDS nazionale. Le competizioni open nazionali sono organizzate con finalità strettamente divulgative e nell’ambito di tali gare gli affiliati e i tesserati (atleti competitori, ufficiali di gara, tecnici e dirigenti) sono tenuti al rispetto delle norme regolamentari federali. L’organizzazione di competizioni open a carattere nazionale riguarderà unicamente le classi A e B (con relative sottoclassi). Per le stesse discipline sono istituite le competizioni open regionali di classe C e D, con calendarizzazione a cura dei competenti Comitati regionali FIDS (la regione si riferisce alla località di svolgimento della competizione). Nella presentazione è chiarito che ciascuna associazione può decidere di organizzare una competizione open nazionale nazionale o regionale, nelle date previste dal calendario federale, cioè libere da competizioni o altri eventi FIDS (Campionati e/o Coppe Nazionali, Campionati e/o Coppe Interregionali, Campionati e/o Coppe regionali/provinciali) relativi alle stesse discipline e/o al medesimo territorio di riferimento. Per procedere all’inserimento della competizione nel calendario federale l’organo territoriale dovrà, in ogni modo, fornire parere positivo. In caso di parere negativo l’ASD organizzatrice potrà richiedere revisione del parere da parte del Consiglio Federale. La tassa gara per l’iscrizione nel calendario di una competizione open di classe C e D è definita dal Comitato Regionale - per la Sardegna rimangono in vigore le condizioni già approvate per le stagioni precedenti, con un contributo di 500 euro da versare dall'Asa alla FIDS Regionale contestualmente alla richiesta - mentre per le competizioni di classe B, A, U e PD ammonta a 250 euro al giorno. I dettagli relativi alle procedure di iscrizione nel Calendario e alla modulistica dedicata, nonché ogni altra informazione, sono riportate nel sito Internet federale, vedi pagina web www.federdanza.it/calendario/modulistica-gare. BG collegiali_2 In generale per le competizioni open, nazionali e regionali, valgono le seguenti disposizioni: per poter organizzare una competizione open l’associazione deve essere affiliata (tipologia A per le gare di classi C e D mentre tipologia B per le gare di tutte le classi previste dal regolamento); ogni associazione sportiva può organizzare una sola competizione nazionale per stagione sportiva; per le gare open nazionali e regionali occorre inoltrare via email apposita comunicazione all’Ufficio Gare della FIDS entro i 30 giorni precedenti la data di inizio della manifestazione; la denominazione della competizione resta attribuita per un biennio all’associazione/società sportiva che la introduce nel Calendario o che ne rinnova l’iscrizione, salvo che l’ASA decada dall’affiliazione o che la medesima non sia più regolarmente affiliata, ovvero nel caso in cui siano pendenti sulla stessa sanzioni disciplinari; è consentito, durante il medesimo evento, lo svolgimento di una competizione con licenza internazionale; ove non esistano accordi con altre federazioni internazionali per definire la corrispondenza tra le classi, nelle gare open nazionali gli atleti provenienti da altre nazioni devono essere iscritti nella massima classe di specialità o in una specifica competizione a classe unificata (da indicare comunque nel volantino di gara); le manifestazioni si possono svolgere esclusivamente in strutture ritenute idonee ad ospitare suddette tipologie di eventi; per consentire l’inserimento della competizione nel calendario federale, le tasse gara devono essere versate contestualmente alla comunicazione e non verranno restituite dalla FIDS in caso di mancato svolgimento della competizione (ciascun Comitato Regionale stabilisce l’importo annuale della tassa per la competizione regionale di competenza e ne dà comunicazione sul sito web regionale); gli ufficiali di gara (Direttore di gara, Vice Direttore di gara, Segretario di gara, Presentatore, Responsabile delle musiche, Scrutinatore) sono individuati dall’associazione organizzatrice nel rispetto delle disposizioni regolamentari e delle abilitazioni individuali; i giudici di gara per le discipline Danze Standard, Danze Latino Americane e Combinata 6, 8 e 10 danze, sono nominati dal Settore Arbitrale Federale tra i giudici di gara federali iscritti nei relativi albi nel rispetto delle disposizioni logistiche ed organizzative deliberate dal Consiglio Federale. Per le restanti discipline sono individuati dall’associazione organizzatrice, anche tra i tecnici che svolgono straordinariamente le funzioni di giudice di gara, nel rispetto delle disposizioni regolamentari e delle abilitazioni individuali.  
Comitato regionale sardegna